• Associazione Culturale Seme
  • Associazione Culturale Seme
  • Associazione Culturale Seme

Il nostro lavoro

Principalmente coltiviamo e lavoriamo Grano Cappelli. Un frumento tardivo, con una buona resa e dalla grande adattabilità, da cui produciamo un eccellente qualità di semola molto adatta alla produzione di pasta, pane e dolci.

Abbiamo scelto un grano storico e della tradizione, che si adatta anche a terreni con limitata fertilità e che per dare risultati non necessita di un elevato consumo di fertilizzanti!

Il Grano

A partire dai primi del ‘900 la tecnica di coltivazione del frumento, come quella di molte altre colture, ha subito profonde trasformazioni. Noi preferiamo coltivare il grano seguendo lo scorrere del tempo, utilizzando i metodi tramandati dalla cultura sarda, e quindi completamente biologici!

Abbiamo bisogno di contadini, di poeti, di chi sa fare il pane e riconoscere il vento.

Antichi Riti

La terra del nuorese.. che altro dire? Una terra antica, vallonata che può sembrare più adatta alla coltivazione di vitigni e uliveti. Ma proprio grazie a queste sue peculiarità quando viene lavorata con passione ed entusiasmo ripaga gli sforzi con frutti di straordinaria qualità!

Continuiamo a crescere proprio come il nostro grano e nel prossimo futuro abbiamo intenzione di aumentare l’area coltivata andando oltre i confini del nuorese.

La Terra

La tradizione del grano in Sardegna è talmente antica da risalire all’era nuragica! Nei millenni ci siamo specializzati e grazie alle metodologie di coltivazione tramandate dalla cultura contadina oggi siamo in grado di produrre un ottimo grano, con un basso impatto ambientale.

Grazie al nostro lavoro i nostri campi, sono equiparabili a quelli delle coltivazioni biologiche

Le Tradizioni